Ad Oxford nell’Ohio negli Stati Uniti d’America agli U.S. Open Beer Championship, nella patria delle Craft Beer, raccoglie consensi il made in Italy. Questa volta è andata a premio, assicurandosi la medaglia d’argento con “Birra Morena Unica” nella categoria Herb and Spice Beer. L’ambitissimo riconoscimento è stato attribuito da una fiscalissima commissione composta da esperti giudici provenienti dagli Stati Uniti, Canada ed Inghilterra, patrie storiche di birre famose, che hanno selezionato circa seimila birre di cento stili diversi provenienti da tutto il mondo, ma con larga partecipazione dal continente americano. Giunge a pochi giorni dai recentissimi Australian International Beer Awards di Melbourne, medaglia d’argento per la “Birra Morena Celtica Super” ed a qualche mese dai World Beer Awards di Londra (medaglia d’oro “Morena Celtica Stout”, e finalissima mondiale “Morena Gran Riserva Lucana”).

“Solo due birre tra quelle premiate quest’anno sono europee, in una competizione che si svolge nella patria delle craft beer: l’italiana ‘Birra Morena Unica’ e la tedesca “Weihenstephan”, spiegano con soddisfazione i Tarricone titolari del birrificio Birra Morena. Un altro importante riconoscimento per le nostre proposte e per il made in Italy che rappresentiamo. Quest’anno è per noi un anno da incorniciare. I quattro premi internazionali vinti gratificano la qualità delle nostre birre e ci aiutano nella loro diffusione in tutto il mondo. Infatti, grazie a questi ambiti riconoscimenti, riceviamo sempre più ordini delle birre medagliate in quanto sinonimo di qualità e garanzia”.

Anche Birra Morena Unica è prodotta a Balvano, in provincia di Potenza, in uno stabilimento sorto nei primi anni ’80 e rilevato nel 1999 dalla famiglia Tarricone, dopo essere passato di proprietà in proprietà, da Prinz Brau a Birra Moretti, al Gruppo Labatt, a Interbrau ed infine all’Heineken. E’ prodotta con malti locali, farina di castagne ed è caratterizzata da numerose e particolari spezie selezionate accuratamente tra le migliori qualità che ne conferiscono un gradevole profumo di bosco ed un gusto unico, molto particolare, vellutato, amabile ed inconfondibile. Una birra rossa, tendente all’ambrato, rifermentata in bottiglia. Una birra speciale, una birra da medaglia.

Stampa Articolo
Loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO