Caos Petruzzelli, Elio Sannicandro: “Indispensabile accedere agli atti della Fondazione”

Sull'ipotesi di sospendere il finanziamento comunale alla Fondazione Petruzzelli, nel caso il commissario Carlo Fuortes si ostini a non fornire gli atti all'amministrazione comunale, interviene l'assessore all'Urbanistica e allo Sport Elio Sannicandro: "E' doveroso vedere i documenti".

Caos Petruzzelli, Carlo Fuortes è (ancora) l’uomo giusto per gestire il teatro?

La domanda può sorgere spontanea leggendo l'articolo scritto da Nino Sangerardi e pubblicato dal sito www.tommytedone.it in cui è illustrato il curriculum vitae del Commissario straordinario. Curriculum di tutto rispetto, sia ben chiaro. Il...

Caos Petruzzelli, Ranieri (Lista Simeone): Chiarezza, senza documenti niente soldi pubblici

In merito all'atteggiamento del Commissario della Fondazione Petruzzelli Carlo Fuortes - che ancora rifiuta di consegnare alcuni documenti relativi a gare d'appalto sospette, il Presidente della Commissione Trasparenza e controllo strategico sugli atti del Comune di Bari Romeo Ranieri, manda un messaggio inequivocabile: senza documenti niente finanziamento pubblico da parte del Comune. La dichiarazione arriva all'indomani di una novità che potrebbe sbloccare la situazione di stallo. Intanto i Soci fondatori restano in silenzio.

Bufera Petruzzelli, consigliere Losappio: «Ne parlerò con l’assessore Godelli»

Sulla gestione della Fondazione Petruzzelli abbiamo ascoltato anche il consigliere regionale (Sel) Michele Losappio, che ci promette di farsi portavoce con l'assessore alla Cultura, Silvia Godelli. Ecco la dichiarazione di Losappio.

Caso Petruzzelli, Gianni Colajemma: «Questo tipo di gestione rovina l’immagine della città»

Anche Gianni Colajemma ha commentato l'ormai famoso stralcio della gara d'appalto del Petruzzelli, per i costumi dell'Otello, circa il concordare del prezzo con l'eventuale aggiudicatario. Le voci nell'ambiente girano e le cose si sanno, stando a quanto confida Colajemma, «Ma questo tipo di gestione rovina l'immagine della città e chi lavora».

Bufera 118, i soccorritori licenziati di San Domino: «Ci mandavano sulle ambulanze abusivamente»

L'inchiesta sul malaffare del 118 ci porta in trasferta. Siamo andati in provincia di Foggia, nella postazione di San Domino, sulle isole Tremiti, a raccogliere la testimonianza di quattro autisti-soccorritori licenziati a giugno dalla associazione Misericordia di Lucera.

Caso118, anche gli infermieri scendono in campo per riformare il servizio: la lettera del presidente Ipasvi

Anche gli infermieri decidono di dire la loro sulla situazione dei servizi di 118 nella Provincia di Bari. Con una raccomandata, che pubblichiamo integralmente, inviata a diverse personalità del mondo politico, sanitario, nonchè organi investigativi e giudiziari, il presidente dell'Ipasvi, Saverio Andreula, denuncia una serie di irregolarità sul servizio.

Scandalo 118, sospesi quattro autisti senza attestato valido: Aver Adelfia perde i contributi regionali

A seguito della nostra inchiesta sui falsi attestati di primo soccorso, rilasciati dall'associazione Aver di Adelfia a personale soccorritore sulle postazioni del 118, quattro volontari trovati in possesso di tali attestati sono stati sospesi. Per questo motivo l'Aver ha perso i contributi elargiti per il pagamento dei dipendenti.

Bando vigilanza al Petruzzelli, se qualcuno facesse ricorso?

Il 5 agosto la Filcams Cgil e la Urbe di Roma si sono incontrate per cercare di salvare il posto di lavoro ai vigilantes del Teatro Petruzzelli il cui futuro è rischio per una grave mancanza della Fondazione nello stilare il bando di gara per appaltare il servizio.

Questione 118, una nuova testimonianza: «Ci obbligano a restituire i soldi dello stipendio»

Una nuova testimonianza di un soccorritore apre un ulteriore scenario sull'inchiesta che sta portando a galla la mala gestione dei servizi di 118 a Bari. Il volontario, che desidera rimanere anonimo per paura di perdere il posto, riporta di come l'associazione per cui lavora obbligherebbe i suoi soccorritori a restituire parte dei soldi che per legge è tenuta a versare in busta paga.

Formazione

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli

i più seguiti