Tra le più attese, si colloca di certo la “Twins” ITA 1516 portacolori del C.V.L.L., barca vincitrice della Primo Cup 2011. Ovviamente, non mancheranno imbarcazioni baresi. Tra le tante, ad esempio, c’è la “Coco” di Antonello Natuzzi.

La manifestazione, oltre all’aspetto sportivo, offrirà ampi momenti d’aggregazione. Infatti, nella serata di venerdì 16 settembre è prevista un gala di benvenuto in cui, alla presenza di sponsor e degli enti patrocinanti, verranno presentati sia gli ufficiali di regata che gli equipaggi in gara.

Insomma, stando alle premesse, pare che l’imminente regata risulti un’ottima opportunità per il nostro territorio. L’auspicio degli organizzatori è che possa procedere, per rimanere in ambito velistico, a vele spiegate.

Nicola Oscar Ottati

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here