Arrivano dal quartiere San Paolo di Bari, ma anche da Fasano e Taranto. Sono alcune delle centinaia di clienti che oggi hanno affollato il centro commerciale Spazio Conad di Casamassima, rimasto aperto come molti altri il giorno di Ferragosto.

La polemica è arcinota. Da un lato le esigenze dell’economia e dei consumatori che non hanno altro momento per andare a fare la spesa; dall’altro le necessità della moltitudine dei commessi, costretti a lavorare anche oggi per una miseria in più in busta paga.

Ci siamo piazzati all’esterno dell’ipermercato per capire cosa spinge tanta gente ad affollare i centri commerciali anche nei giorni di festa. Le spiegazioni, in qualche caso “giustificazioni”, sono molteplici e non manca la preoccupazione per il mancato distanziamento in spiaggia.

Le alternative ci sarebbero, anche perché al tempo del covid l’aria condizionata rimane spenta per evitare eventuali contagi. Ognuno sa il fatto suo e tutti rivendicano le proprie ragioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here