Il Dipartimento di Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha emesso un avviso condizioni meteorologiche avverse e criticità circa la prevista possibilità, dalla sera di oggi giovedì 24 gennaio 2019 e per le successive 24-36 ore, di venti forti o di burrasca, dai quadranti settentrionali, su Puglia settentrionale in estensione alla giornata di domani venerdì 25 gennaio 2019 al resto della Puglia con mareggiate lungo i settori costieri esposti.

Sussiste la possibilità di precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale sulla Puglia con locali grandinate e raffiche di vento, nevicate sparse mediamente a quote superiori ai 400-600 metri, con apporti al suolo da deboli a moderati puntualmente abbondanti sui rilievi appenninici; dalle ore 20 di giovedì 24 gennaio 2019, e per le successive 24-36 ore, di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati.

I fenomeni potranno essere accompagnati da locali grandinate e raffiche di vento, nevicate sparse a quote superiori a 400-600 metri, con apporti al suolo da deboli a moderati, venti forti o di burrasca, dai quadranti settentrionali; mareggiate lungo le coste esposte. su tutta la Puglia.

Pertanto, dalle ore 20 di oggi, 24 gennaio 2019, e per le successive 24-36 ore, è prevista allerta arancione per rischio idrogeologico, idrogeologico per temporali, neve e vento localizzato su Puglia centrale adriatica, Puglia centrale bradanica e bacini del Lato e del Lenne.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here