Si sono svolti nel pomeriggio, nella chiesa della Madonna dell’Annunziata a Tuglie, i funerali della piccola Viola Casili, Vito e Rossella Muscatello e di Annamaria Minerba. Tutti e quattro erano rimasti vittime del tragico incidente stradale avvenuto sulla statale 379 che collega Bari a Brindisi.

La loro auto si è schiantata contro un’autocisterna carica di olio che per cause ancora poco chiare si è ribaltata invadendo la corsia opposta. Nell’incidente sono rimaste coinvolte anche altre due auto e un ventunenne di Fasano, Leonardo Orlandino, è morto sul colpo. La piccola Viola era la figlia del Consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Cristian Casili.

Tutto il paese si è stretto attorno al dolore della famiglia, in tantissimi hanno affollato la chiesa di Tuglie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here