Sarà Corato ad ospitare il nuovo talent tutto pugliese dedicato alle drag queens. Ideato, condotto e diretto da Francesco Menolascina, arriva “The University of the Queen”, format tutto fatto di lustrini e paillettes. Si parte giovedì 30 gennaio dal Rocket King.

“Per anni abbiamo sempre assecondato progetti che avevamo come centro nazionale altre città d’Italia – ha fatto notare Francesco Menoloscaina – e se ci guardiamo intorno, in tutte le discoteche più importanti d’Italia i palchi sono occupati nella maggior parte dei casi da drag queen pugliesi. È chiaro che la Puglia è la mamma sempre incinta delle drag queen, perché non metterci la faccia? È così che parte questo nuovo progetto, una università che rilascerà il titolo accademico che ha come centro nazionale la Puglia, e più precisamente il Rocket King di Corato. Praticamente altro non è che un gioco a puntate dove ci si divertirà davvero tanto”.

Ecco alcuni nomi della squadra:
Rettrice dell’Università Raven Voice, storica voce del Makumba assieme a Francesco Menolascina che, quest’anno, festeggiano nove anni di carriera fianco a fianco. Commissario interno Syntetica Kartell, dragqueen di fama nazionale, vincitrice di svariati concorsi.

I professori saranno invece la stilista Angela Ferraioli, l’esperta di tendenze Nicole Vittoria, il coreografo Mirko Guglielmi, il famosissimo re dei matrimoni pugliesi Dj Frog, l’esperta di wigs Eva Nelsen e Alessandro Farano ai tempi Vyrgin Temptation. Ospiti per la prima serata Le Sorelle Pompadur e Lorenzo Pantaleo. A tutti i partecipanti un grosso in bocca al lupo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here