Complice il bel tempo al centro commerciale Mongolfiera di Japigia torna “sport in piazza”. Un’intera mattinata con dimostrazioni gratuite di pilates, ginnastica dolce, danze orientali, allenamento funzionale, arti marziali, Kickboxing, scherma e tanto altro ancora. Piazza della Pace diventa palcoscenico prezioso per gli sport cosiddetti minori.

In attesa di sapere orari e giorni di apertura, anche Bari avrà una nuova pista pump track in collaborazione con Impact. Un circuito tecnico fatto di gobbe, cunette, curve paraboliche, aperto gratuitamente per il divertimento di esperti e appassionati di skateboard e rollerblade. L’occasione ha trasformato una qualsiasi domenica di metà ottobre in una vera e propria festa dello sport all’aria aperta ricca di partecipazione, agonismo e condivisione.

Per tutti c’era solo l’imbarazzo della scelta tra parkour e Cultura del movimento, nell’ area fitness in collaborazione con il coach Davide Entrao Valerio; Kickboxing, Muay Thai e Cross Training allenamento funzionale, in collaborazione con OPA New Olimpic area ombreggianti, con il Maestro Ottavio Panunzio; Fit pilates, Allenamento funzionale e Preparazione atletica in collaborazione con Osteofit; Bjj, MMA in collaborazione con Angiulli Fitness Gym, nell’area fitness con il maestro Paolo Girone; la scherma,con  dimostrazioni a cura dei maestri dell’Accademia Scherma Bari ASD, per finire con il Corso di danza del ventre e il Corso di danza polinesiana, in collaborazione con Le Ali Di Iside Bari.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here