“Se non blocchiamo il contagio e raddoppiano i numeri avremo 300 persone in terapia intensiva, significa che per poter gestire i pazienti Covid dovremo bloccare le sale operatorie”. Lo ha detto Pier Luigi Lopalco, assessore regionale alla Sanità.

“Oggi abbiamo oltre 1200 persone ricoverate e 140 in terapia intensiva – ha sottolineato l’epidemiologo che da mesi coordina l’attività della Regione nella lotta al coronavirus -.Il Covid blocca il sistema sanitario”.

“C’è un limite dato dal numero di anestesisti, che non ce ne sono – ha aggiunto -in 6 mesi non se ne formano. Al di fuori di quel limite dobbiamo bloccare l’attività ospedaliera”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here