Ieri a Putignano, nell’ambito dei nuovi servizi di controllo del territorio gestiti dalla Questura di Bari, i poliziotti della Squadra Volanti del Commissariato di PS hanno deferito all’Autorità Giudiziaria competente 5 giovani per accensione di fuochi ed esplosioni proibite e pericolose.

Gli agenti della Volante hanno fermato e controllato in strada 5 giovani di età compresa tra i 18 e i 23 anni, tra i quali un pregiudicato; questi hanno acceso una batteria di fuochi pirotecnici ritenuti di genere proibito e pericoloso. Tutti sono stati denunciati in stato di libertà in concorso tra loro di accensioni ed esplosioni pericolose.

Il fenomeno, frutto di consuete bravate dei giovani di Bari e Provincia, desta la giusta attenzione delle forze di polizia per la nota pericolosità in danno all’incolumità fisica di chi ne fa uso e al disturbo alla quiete e sicurezza pubblica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here