Sospetto caso di positività al coronavirus tra i banchi di scuola e il sacerdote decide di fermare incontri e catechesi per due settimane fino al prossimo 11 ottobre.

“Si tratta di estrema precauzione – spiega don Luciano Cassano, parroco della chiesa intitolata a San Nicola, al quartiere Catino di Bari -. Dopo le due settimane valuteremo la situazione e decideremo se riprendere il catechismo o continuare la sospensione”.

La decisione è stata presa perché la bimba, in attesa dell’esito del tampone, frequenta la parrocchia. “Si tratta di un momento particolarmente complicato – continua don Luciano -, è necessario che ognuno rispetti quanto previsto per evitare il diffondersi del coronavirus”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here