foto di repertorio

La Polizia ha arrestato ieri in centro il 21enne Touray Yaya e il 22 enne Cham Baba, entrambi cittadini del Gambia, ritenuti responsabili di rapina impropria in concorso e resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I due, dopo aver sottratto il telefono cellulare ad una donna, hanno tentato la fuga raggiungendo Piazza Umberto. Ignari di essere stati seguiti da un amico della vittima, si sono fermati e poco dopo sono stati raggiunti dai poliziotti.

Dopo una violenta resistenza che ha procurato a due agenti lesioni guaribili in 5 e 7 giorni, i i poliziotti sono riusciti ad ammanettarli e a portarli in Questura, grazie all’uso del dissuasore spray al caspicum in dotazione.

I due arrestati veniva condotti presso la Casa Circondariale di Bari a disposizione dell’A.G. procedente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here