Una donna, arrivata da Milano lo scorso 25 febbraio, è stata prelevata dal personale sanitario della Asl di Bari dalla sua abitazione al quartiere San Pasquale.

I sanitari, con addosso tutti i necessari dispositivi di protezione individuale, hanno fatto salire la donna sull’ambulanza allestita in modo specifico per questi casi. La paziente, stando a quando siamo riusciti ad apprendere, avrebbe già effettuato alcuni accertamenti.

Dagli esami sarebbero emersi dubbi significativi sulla possibilità di infezione da coronavirus. Per il momento, lo ribadiamo, si tratta di un caso sospetto in attesa di conoscere i risultati del tampone. La paziente si trova nel reparto Malattie infettive del Policlinico.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here