“Jonny rischia di ricevere l’eutanasia. Non riusciamo a pagare l’operazione, entro lunedì dobbiamo pagare 500 euro”. I padroni del meticcio sono disperati al solo pensiero di non rivedere il loro amico a quattro zampe. Jonny qualche giorno fa è stato attaccato da due cani randagi che gli hanno causato delle ferite profonde. “Ieri – racconta Gaetano – ha subito un intervento di chirurgia plastica vicino all’aorta e in più gli hanno ingessato la zampa. Su tutto il corpo in totale ha 300 punti. L’entità delle ferite è grave e per medicarle c’è bisogno del veterinario”.

“Per l’intervento e le medicazioni – continua Gaetano – ci hanno chiesto 800 euro. Il veterinario della clinica Pingry ci sta aiutando tantissimo e per questo ne siamo grati. Nonostante non navighiamo in buone acque, siamo riusciti a dare solo 200 euro, ma gli altri 500 non sappiamo da dove prenderli. Stiamo cercando anche di creare una raccolta fondi su Facebook, ma è difficile visto che la restante parte la dobbiamo pagare entro lunedì”.

Chiunque voglia farsi avanti per aiutare Jonny a sopravvivere può contattare il padrone su Facebook o scrivere sul gruppo creato per la raccolta fondi.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here