All’alba del weekend firmato Vasco che ha illuminato lo stadio San Nicola, restano video, selfie e alcune polemiche. Nota stonata della tappa barese: la truffa ai danni di centinaia fan. Molte persone arrivate al botteghino si sono infatti accorti di aver acquistato dei biglietti falsi da un fantomatico rivenditore online ‘Viva tikets’. Un boccone amaro per i tanti fan che sono rimasti fuori dai cancelli, ad un passo dal loro idolo.

 

print

1 COMMENTO

  1. Ma Polizia Postale serve proprio per le truffe online, bisogna denunciare e far seguire le tracce dei pagamenti. Non facciamoci fregare da questi ” falsi avvocati” alla Ruggero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here