Continua la lenta agonia delle giostrine per bambini in via de Ribera, al quartiere San Paolo di Bari. Incendiate durante la notte fra l’8 e il 9 giugno e rimaste lì per oltre un mese, finalmente dopo numerose segnalazioni a Comune e Municipio sono state rimosse.

Un’operazione tutto sommato semplice da realizzare. Certo quando si tratta di “cosa pubblica” c’è sempre la burocrazia di mezzo, ma non ci vuole una laurea in fisica subatomica per impacchettare tutto e portar via. Lo stesso non si può dire per aggiustare quella benedetta altalena che staziona lì quale monumento all’incuria, al degrado, all’inciviltà e sopratutto al pressappochismo dell’amministrazione comunale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here