bimbo hashish

Peggiorano le condizioni dei due bambini piccoli di Altamura, ricoverati con la SEU all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari. La piccola di 15 mesi è ricoverata in coma, il bambino di 18 mesi è invece in condizioni critiche, ricoverato nel reparto di Nefrologia al pediatrico, è vigile, ma ha una infezione molto diffusa.

Ancora non si sa con certezza da cosa sia scaturita l’infezione, ma pare abbastanza evidente che sai dovuto a del cibo manipolato o servito con le mani sporche non correttamente lavate.

Nel frattempo emergono alcuni particolari che stanno contribuendo a fare luce sulla vicenda. Stando a quanto siamo riusciti ad apprendere, pare che le due famiglie non si conoscano, ma abitano nella stessa via, ad Altamura, strada su cui vige il più stretto riserbo. Appare dunque plausibile che abbiamo mangiato del cibo prelevati nello stesso luogo. La bimba, inoltre, non frequenta l’asilo, al contrario del piccolo, circostanza questa che tende a far escludere il coinvolgimento della struttura pubblica nella vicenda.

Gli esperti ribadiscono ancora una volta la necessità, a cui dovrebbero attenersi tutti gli operatori addetti alla somministrazione e vendita di alimenti, di mettersi sempre i guanti nel manipolare il cibo, a protezione di tutti, con particolare riferimento ai soggetti più deboli quali anziani e bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here