I Carabinieri di Putignano hanno arrestato M.F., barese già noto alle Forze di Polizia, l’uomo è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e ricettazione.

In seguito alle indagini intraprese per un furto avvenuto i primi di novembre ai danni di un rivenditore di roulotte, i militari sono risaliti all’uomo che, fermato nel capoluogo all’interno della sua autovettura, è stato trovato in possesso di 1 inverter da 1500w, di un 1 carica batterie per grossi impianti privo di cablaggio, 2 kit retrocamera di cui uno con monitor da 4,1 pollici e 1 kit antifurto per Fiat Ducato privo di sirena e cablaggio, il tutto asportato durante il furto suddetto.

A casa dell’uomo i Carabinieri hanno trovato, in un vaso posto su un mobile della cucina, 50 grammi di marijuana, 1 grammo di hashish, un bilancino di precisione eil materiale per taglio e confezionamento dello stupefacente.

La refurtiva recuperata è stata restituita al proprietario mentre la droga è stata sequestrata, l’uomo è stato sottoposto ai domiciliari.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here