Un marocchino 19enne è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle per aver sottratto il cellulare a una donna di Monopoli che gli aveva chiesto informazioni.

Il ragazzo, già noto alle Forze dell’Ordine, si era avvicinato all’auto, dove si trovava la signora in compagnia di suo marito, poiché la coppia monopolitana necessitava di indicazioni stradali. Una volta avvicinatosi all’abitacolo, il ladro ha notato uno smartphone dal valore di oltre 250€ e lo ha strappato dalle mani della donna per poi fuggire via.

La chiamata al 112 e la descrizione del 19enn e hanno permesso ai carabinieri di identificare e di sorprendere nella sua abitazione il ladro, che è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Oltre al telefono, nella sua casa è stato trovato un coltello a serramanico, sequestratogli dai militari dell’Arma.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here