“La vostra sarà anche più grossa ma la nostra è più buona”. La sfida tra Rutigliano e Adelfia è aperta. La battaglia non si combatte sul fronte politico o territoriale, ma su chi ha l’uva più buona.

Durante il discorso per la premiazione del Grappolo d’Oro all’ultima festa dell’uva di Adelfia, il vicesindaco Costantino Pirolo ha incalzato gli amici di Rutigliano sulle prestazioni della ‘regina’: “Quella di Rutigliano può pesare anche 5 o 6 chili a grappolo, ma se anche dovesse arrivare a pesare 10 chili mai arriverebbe alla qualità della nostra uva”. Aspettiamo di conoscere la reazione dei rutiglianesi al guanto di sfida lanciato da Adelfia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here