Riapre il Dama D’angiò. Il Giudice per le indagini preliminari di Bari, Dottor Pellecchia, ha infatti ordinato, su richiesta dell’avvocato Giuseppe Sgobba, il dissequestro immediato di tutta la struttura di Noci, venuta agli onori della cronaca dopo il blitz dei Carabinieri di qualche giorno fa. Resta, almeno per ora, il problema dell musica: per ora, quindi, niente serata con deejay o band live. Intanto il tribunale ha inviato ai CC fonogramma con ordine di eseguire il dissequestro.

Stampa Articolo
Loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO