L’utenza è avvisata per gli eventuali disagi che potrebbero verificarsi“. L’utenza è quella dei Park&Ride di Bari; gli eventuali disagi sono quelli che potrebbero derivare dallo sciopero di quattro ore degli autisti Amtab indetto da Cisas e Confail.

Domani, dalle 8.30 alle 12.30, il servizio navetta non sarà dunque garantito dalle aree di sosta allestite dall’Amministrazione comunale a Pane&Pomodoro, largo 2 giugno e lungomare Vittorio Veneto.

Lo sciopero indetto dalle due sigle sindacali, a cui aderiranno anche lavoratori di Uil e Cgil, arriva dopo l’accordo sottoscritto dalla direzione generale Amtab con le stesse Cgil e Uil e con la Cisl. Un corteo sfilerà in corso Vittorio Emanuele e piazza Libertà a partire dalle 9.

Tanti i punti contestati da Cisas e Confail: le assenze per malattia, la presenza effettiva per la legge 104 e la donazione del sangue, il ripristino dell’indennità relativa all’evitato sinistro, la trasformazione di una parte della retribuzione accessoria in buoni pasto e per ultimo, ma non meno importante, le condizioni pessime, al limite della sicurezza e della legalità, in cui i dipendenti sono costretti a lavorare sia in officina sia sugli autobus.

Stampa Articolo

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO