Oltre 15mila alunni di tutto il territorio nazionale, 900 elaborati, una giuria specializzata. Numeri del concorso nazionale per le scuole “Tracce di Viaggio”. Alla fine, nella sezione “Scuola secondaria di primo grado” a trionfare è stata la Casavola-D’Assisi di Modugno.

Il concorso è legato al progetto Dalla terra alla Luna, iniziativa ludico-didattica di educazione alla mobilità ideata da Michelin per insegnanti, studenti e famiglie delle scuole elementari e medie italiane.

Duemila classi hanno ricevuto un kit didattico gratuito ricco di materiali, grazie ai quali studenti e insegnanti hanno potuto approfondire uno o più di uno degli argomenti trattati dal progetto, che evoca i diversi scenari in cui l’uomo si sposta e i modi e gli strumenti per farlo in modo sicuro, innovativo e attento all’ambiente, raccogliendo online e nei luoghi di vita immagini e notizie, commentando news e informazioni, proponendo soluzioni creative ai piccoli problemi di mobilità quotidiana.

Con il progetto educativo Dalla terra alla Luna Michelin, impegnata da più di 100 anni nella ricerca del modo migliore di avanzare, ha offerto alle scuole un sistema completo di risorse didattiche per supportare gli insegnanti nella formazione di cittadini sempre più attenti a vivere la mobilità in modo intelligente, responsabile, proiettato al futuro.

Il concorso finale invitava le classi a comporre creativamente in qualsiasi forma – dal plastico al fumetto, dal disegno al video – un resoconto dell’originale viaggio didattico che hanno compiuto durante l‘anno scolastico. La classe di Modugno si è aggiudicata il primo gradino del podio realizzando uno scrapbook per documentare un viaggio immaginario attraverso l’Europa, raccogliendo informazioni, foto, ritagli e disegni su ogni Paese visitato.

Nel viaggio è stata posta una particolare attenzione all’utilizzo di mezzi di trasporto economici ed ecologici e la classe ha trovato un modo nuovo e coinvolgente di studiare la geografia. Il percorso didattico si è poi intrecciato con la letteratura quando i protagonisti del viaggio, come Astolfo nell’Orlando Furioso, sono finiti anche sulla Luna.

La scuola verrà premiata da Michelin con una biblioteca di testi sul tema del viaggio del valore di 1.000 euro, con un contributo ai viaggi di istruzione di 800 euro e con una copia per ogni alunno della Guida Verde Michelin Roma.

print
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here