Non è stato raggiunto il quorum per soli 58 voti e per questo a Lesina, in provincia di Foggia, si dovrà tornare al voto. Il caso è al quanto singolare perché Primiano Leonardo Di Mauro è l’unico candidato sindaco.

La lista di centrodestra “Lesina Azzurra” è stata l’unica a presentarsi nella competizione elettorale per scegliere il nuovo sindaco di Lesina, come reso noto dalla Prefettura di Foggia.

Affinché la votazione fosse valida, avrebbe dovuto recarsi alle urne il 50% più uno de 5746 elettori. L’affluenza è stata del 49,01%, e quindi si tornerà a votare per il rinnovo del consiglio comunale probabilmente nella prossima primavera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here