Firmato il contratto preliminare di locazione del compendio immobiliare dell’ex Om Carrelli. La firma, avvenuta ieri mattina, è stata apposta dal sindaco di Modugno, Nicola Magrone, con i rappresentanti di Selectika.

L’atto prevede un programma di reindustralizzazione, definito dal protocollo d’intesa di ottobre 2018, con l’obiettivo di ricollocare 128 lavoratori che saranno impiegati in un sito per la valorizzazione di rifiuti da imballaggi e vetro provenienti dalla raccolta differenziata.

“Il contratto – spiega in una nota il Comune di Modugno – è inoltre finalizzato alla successiva sottoscrizione di un contratto di locazione che garantisca la disponibilità giuridica del compendio ex OM alla Selectika, con previsione di cessione della proprietà definitiva a titolo gratuito all’esito dell’assunzione a regime dei 128 lavoratori ex OM-Tua, come da piano assunzionale previsto dall’accordo sindacale approvato dall’assemblea dei lavoratori del 18 settembre 2018”.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here