foto di repertorio

La tregua degli ultimi giorni, sebbene accompagnata dalla diminuzione delle temperature, è destinata a lasciare spazio, nel giro di poche ore, a condizioni meteorologiche non proprio favorevoli.

Il Dipartimento di Protezione Civile della Puglia, infatti, ha diramato un’allerta meteo valida a partire della 20 di oggi, 28 novembre, e valida per le successive 24 ore. Si attendono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale; i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità. Venti da forti a burrasca dai quadranti meridionali.

Il rischio atteso è dunque idrogeologico, idrogeologico per temporali, vento; l’allerta arancione è valida per la Puglia Centrale Adriatica, Salento, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto; allerta gialla per Gargano e Tremiti; Tavoliere e Bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Sub-Appennino Dauno, Basso Fortore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here