“La qualità dell’acqua distribuita da Acquedotto Pugliese proveniente dall’invaso del Pertusillo e potabilizzata nell’omonimo impianto industriale situato a valle dello stesso, è buona”. Lo ha reso noto con un comunicato stampa, Acquedotto pugliese, dopo che da giorni l’acqua nell’invaso presenta un colore scuro che ha destato molta preoccupazione: “Tutte le analisi effettuate fino ad oggi e che vengono condotte costantemente sia sull’acqua in ingresso, sia sull’acqua potabilizzata dall’impianto – si legge – non hanno mai manifestato anomalie né rilevato la presenza di Idrocarburi Totali o di Idrocarburi Policiclici Aromatici”.

Anche il Governatore della Basilicata Gianni PIttella si è espresso in tal senso al termine di una riunione con i rappresentanti dell’Arpab e dell’Ispra: “Gli esami svolti fino a questo momento escludono la presenza di idrocarburi. Dobbiamo fare chiarezza sugli ultimi accadimenti, per evitare la diffusione del seme del dubbio, per questo motivo saranno svolti altri esami”.

l punto di prelievo dell’acqua dal lago, hanno ricordato ancora da Aqp, è posizionato a decine di metri di profondità e ciò costituisce un ulteriore grado di garanzia, in aggiunta ai processi di trattamento condotti nell’impianto, rispetto ad eventuali contaminanti che dovessero manifestarsi sulla superficie del lago.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here