Dopo i 17 ragazzini beccati all’interno di un locale senza mascherina, la Polizia Locale e i Carabinieri di Molfetta hanno sorpreso un altro gruppo di 15 persone in un bar del centro durante i festeggiamenti di una laurea, in violazione delle norme anti-Covid sul distanziamento e del divieto di fare feste.

Alla vista degli agenti si è scatenato un fuggi fuggi generale ma i poliziotti sono riusciti a identificare 7 persone.

Per loro è scattata la multa da 400 euro. Multato anche il gestore del locale che ora rischia la chiusura da 5 a 30 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here