Focolaio nella clinica Mater Dei di Bari dove sono risultate positive 17 persone, tutti medici e infermieri.

L’Asl di Bari ha attivato il protocollo di sicurezza, avviando il contac tracing dei positivi. Le 17 persone sono tutte in isolamento, con la speranza di circoscrivere subito il focolaio.

“La direzione sanitaria del Mater Dei Hospital, in merito ai casi di positività Covid-19, precisa che gli stessi riguardano il reparto di riabilitazione neuromotoria – fa sapere la struttura ospedaliera -. Allo stato attuale tutti i pazienti del reparto sono trattati, seguiti e costantemente monitorati. Gli altri reparti svolgono regolarmente le proprie attività”.

A confermarlo nel bollettino diramato dalla Regione Puglia è anche il direttore generale dell’Asl di Bari Antonio Sanguedolce. “Il bollettino epidemiologico di oggi registra 68 casi di positività al SARS – COV- 2 in provincia di Bari, di cui 17 si riferiscono ad un focolaio individuato tra gli operatori di una Casa di cura privata a Bari – spiega -. Dipartimento di prevenzione ha già attivato tutte le procedure di sorveglianza epidemiologica isolando i soggetti positivi e avviando il tracciamento dei contatti stretti. I restanti soggetti positivi sono contatti stretti di casi già individuati e sotto sorveglianza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here