Un uomo di 38 anni, titolare del bar Gocce di Caffé in via Guido Dorso a Foggia, è stato colpito al volto da un oggetto contundente durante una rapina.

Le sue condizioni sono gravi, arrivato in codice rosso al Policlinico Riuniti i medici lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza.

Tre banditi, che dalle prime ricostruzioni pare non fossero armati, hanno fatto irruzione nel locale poco dopo le 14. L’uomo ha opposto resistenza ed è nata in pochi secondi una colluttazione. I malviventi hanno portato via pochi spiccioli.

A terra sono ben visibili tracce di sangue, sul posto gli agenti della squadra mobile di Foggia. Avviate le indagini anche se la zona del locale non è coperta dalle telecamere di videosorveglianza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here