“Ragazzi non gira nessuno”. La voce è un misto di stupore e soddisfazione per la bravata che si sta consumando. Il ragazzo alla guida dell’auto, in diretta social, parla con gli amici che commentano mentre lui, con una mano guida e con l’altra regge il cellulare. Sul sedile posteriore siede una ragazza.

Mentre la maggioranza dei cittadini è al sicuro in casa, nel rispetto delle restrizioni per limitare la diffusione del contagio da coronavirus, lui va scorrazzando in lungo e in largo, incurante delle sanzioni e della denuncia che rischia.

Guanti alle mani e mascherina in faccia: “Li uso se mi fermano i Carabinieri” dice sempre rivolto ai compagni virtuali della gita fuori porta: “Non si capisce quanto ho bevuto, la testa se n’è andata” commenta. Il video integrale, girato ieri, domenica delle palme, dura una quindicina di minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here