Tre ragazzi di Ruvo, di 20, 21 e 22 anni, sono stati arrestati dai carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti. I militari li hanno intercettati a bordo di un’auto e seguito fino a casa del 22enne.

Durante il controllo dei carabinieri, il 20enne ha fatto cadere erroneamente un involucro contenente 100 grammi di cocaina da suddividere in dosi per lo spaccio. I tre sono ora ai domiciliari in attesa di giudizio.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here