I Carabinieri della Compagnia di Bari Centro, con la collaborazione della Polizia Locale, ieri sera hanno deferito in stato di libertà per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione, C.N. 62enne, del luogo.

L’uomo aveva infatti adibito abusivamente a negozio due locali in suo uso, nel quartiere Libertà, con tanto di scaffalature espositive, per la vendita di prodotti contraffatti. Nell’operazione sono stati sequestrati 108 profumi di varie marche, nonché 4 orologi, 61 borse e 187 capi di abbigliamento di marche blasonate.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here