Ieri a Bari la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare a carico di Francesco Ronchi, di anni 36 e Adele Saliano, di anni 33, entrambi pregiudicati.

I poliziotti della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso della Squadra Mobile di Bari, dopo un’attenta analisi delle denunce, delle testimonianze e delle immagini di alcune telecamere di videosorveglianza, hanno acquisito elementi di responsabilità della coppia in relazione a quattro episodi avvenuti a Bari negli scorsi mesi nei quartieri di San Pasquale, Libertà, Picone e Poggiofranco; gli investigatori hanno infatti ricostruito il loro modus operandi: la coppia, dopo aver individuato la vittima, a bordo di una Vespa, si avventava sulla stessa strappandole collana ed orecchini.

La misura cautelare è stata emessa dal G.I.P. su richiesta della Procura della Repubblica di Bari, grazie agli elementi raccolti dagli investigatori sui due soggetti, già destinatari di un precedente provvedimento cautelare emesso per analoghi episodi delittuosi commessi dalla coppia. L’uomo 36enne adesso è in carcere a Bari, mentre la donna 33enne è stata sottoposta agli arresti domiciliari a disposizione della A.G. procedente.

print

1 COMMENTO

  1. Ma dobbiamo aspettarci ancora qualche filmino da Adele o ai domiciliari è vietato? Gli scippi non li mette su Youtube?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here