Passati i momenti di tensione che l’altra mattina hanno provocato il blocco dei lavori per la costruzione del passaggio pedonale provvisorio a servizio di via Glomerelli, e trovato l’accordo tra gli inquilini di via Bruno Buozzi, i referenti dell’Arca e il Comune di Bari, siamo tornati al cantiere.

Tutto procede regolarmente, stamattina gli operai erano all’opera e i lavoro sono già a buon punto. Si tratta di un’opera temporanea in attesa che il Comune provveda con l’opera definitiva, abbattendo il vecchio muro che costeggia la strada, allargando la carreggiata e  realizzando il benedetto marciapiede.

Ben presto, dunque, per raggiungere via Buozzi gli inquilini delle case popolari di proprietà dell’Arca non rischieranno più di essere investiti da camion e auto in transito su via Glomerelli.

Nel frattempo il passaggio provvisorio ha portato in dote imprevista, ma gradita, la pulizia dell’area “franca” tra i due complessi di via Glomerelli e via Buozzi. L’auspicio è che da qui in avanti venga anche manutenuta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here