L’Uomo Ragno non è Peter Parker, ma si chiama Khalid e viene dal Marocco. O almeno questo è quanto amano credere i bambini che ogni giorno incontrano quest’uomo alto un metro e novanta e vestito da Spiderman per le strade del mondo.

Un uomo in maschera girovago, che vola da Bari a Bologna, dal Canada al Belgio, ovunque lo porti il destino chiedendo offerte per regalare sorrisi ai “principini” che chiedono ai genitori di fare una foto con lui.

I media parlano sempre dei musulmani delinquenti e dei terroristi“, spiega Khalid, “e io mi sento in dovere di fare quello che faccio: far felice la gente, farle capire che anche un marocchino può essere una persona buona“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here