In questa giornata uggiosa bisogna proprio dirlo: tanto tuonò che piovve. Il Comune sta infatti finalmente riparando i lampioni in piazza Chiurlia a Barivecchia, per la gioia di Tommaso che ormai non sapeva più a chi rivolgersi. I lampioni danneggiati, infatti, erano diventati rifugio e, soprattutto, base “d’attacco” per i tanti piccioni della zona che da qui “bombardavano” i residenti ma anche i poveri turisti a suon di escrementi.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here