Dalla truffa dello specchietto a quella degli occhiali. Attenzione al nuovo modo che gente poco raccomandabile ha trovato per estorcere soldi. È capitato questa mattina a una ragazza barese nel quartiere Poggiofranco.

La giovane, mentre era intenta a fare retromarcia per uscire dal parcheggio, ha sentito un forte colpo dall’altro lato della macchina. Presa dal panico ha guardato dal lato del marciapiede e ha visto un signore anziano, robusto, con abiti dismessi e un viso poco raccomandabile piegato dietro l’auto. Il vecchio, in un primo momento molto agitato, si è sporto subito nella macchina della giovane per far vedere gli occhiali da vista rotti.

La ragazza si è immediatamente offerta di ripagare per intero gli occhiali e di chiamare i vigili per effettuare la denuncia, ma l’uomo ha ripiegato chiedendo solo pochi euro. Proprio in questo momento la giovane ha capito che si trattava di una truffa, ma essendo sola in una zona poco frequentata ha deciso di dare gli unici 5 euro che aveva per togliersi da ogni impiccio.

Morale della storia: donne siate sempre vigili, attente a tutto ciò che vi circonda e la prima cosa che dovete fare quando entrate in macchina chiudervi sempre. Purtroppo dopo tutto quello che si sente, noi donne non possiamo mai abbassare la guardia.

print
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here