Pasqua col maltempo, Pasquetta fredda e ventosa ma salva. È questo il verdetto meteo per l’imminente weekend. Una perturbazione di origine nord-atlantica interesserà marginalmente l’Italia sfilando poi rapidamente verso levante: il peggioramento, però, sarà molto rapido tanto che già per lunedì sono attese ampie schiarite.

Domenica avremo quindi rovesci e temporali, a carattere sparso e irregolare, su tutta la provincia in particolare fra la tarda mattinata e il pomeriggio. Già in serata i fenomeni tenderanno ad attenuarsi ed esaurirsi. Le temperature saranno in generale calo con venti in rinforzo dai quadranti settentrionali. Lunedì il tempo sarà in netto miglioramento con cieli generalmente poco nuvolosi. Tuttavia la perturbazione appena transitata lascerà in eredità temperature sotto la media stagionale e venti a tratti tesi di tramontana.

Ma attenzione: dopo le feste non tornerà il bel tempo ma, anzi, è atteso un nuovo guasto. E sarà un vero e proprio colpo di coda dell’inverno con temperature in crollo, piogge e rovesci e forti venti di grecale.

Stampa Articolo
Loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO