Se fosse confermato il risultato delle europee, a Bari non ci sarà nessuna rivoluzione e la strada per grillini e centrodestra sarebbe in netta salita. I votanti per il rinnovo del Parlamento europeo nel capoluogo pugliese sono stati 189.278. Il 31,03% (53.288) ha scelto di dare fiducia al partito del Presidente del Consiglio. I grillini, al motto “Vinciamonoi”, si sono fermati al 26,59% (45.660). Forza Italia del mai domo Berlusconi si attesta al 22,9% (39.321), mentre l’estrema sinistra di Tzipras – che in gregia ha raccolto quasi il 30% – ha preso 10.406 voti (6,06%). Per il Nuovo Centro Destra hanno votato 9.923 baresi, il 5,78%. Frateli d’Italia ha raccolto 8.131 preferenze (4,73%). Le scehde bianche sono il quarto partito (10.604); quelle nulle, invece 6.899.

I più suffragati nelle liste del PD sono stati: Gentile 6.368, Pittella 3.361, Picierno 2.951, Arlacchi 1.681, Minerva 1309, Cozzolino 525. L’ex presidente della Regione Puglia ed ex ministro Raffaele Fitto è stato votato da 12.361. Baldassare 1.229. Massimo Cassano ha incassato 3.128 preferenze, mentre Ferrarese 917.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here