Continuano senza sosta i servizi di prevenzione e repressione, disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari, contro l’odioso traffico di sostanze stupefacenti, che già negli ultimi giorni hanno portato all’arresto di un 63enne, trovato, nelle palazzine di via La Pira, con 120 grammi di hashish, a quello di un 28enne di San Paolo, trovato con un chilo e mezzo di droga, nonché al rinvenimento, nel quartiere Japigia, di quasi 5 chili di hashish.

Nella fitta rete dei controlli effettuati dai Carabinieri di Bari, ieri, è incappato un 28enne, incensurato che trasportava a bordo della sua moto oltre 300 grammi di cocaina. Lo rende noto l’Ufficio Stampa dell’Arma. I militari, grazie anche al determinante apporto di un cane “carabiniere” del Nucleo Cinofili di Modugno, ieri mattina, hanno controllato il giovane presso un’area di servizio sulla SS 172 mentre riforniva di benzina la propria moto.

La perquisizione personale ha consentito di rinvenire, nella disponibilità del 28enne, 3 buste contenenti complessivamente circa 305 grammi di polvere bianca e la successiva perquisizione domiciliare altri 20 grammi di hashish. Lo stupefacente rinvenuto e il denaro in contante di circa 3.360 euro anch’esso in possesso del giovane “disoccupato”, ritenuto provento dell’illecita attività di spaccio, sono stati sottoposti a sequestro.

Il 28enne arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato al carcere barese “F. Rucci” e dovrà ora rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga sarà analizzata dal laboratorio dei Carabinieri Investigazioni Scientifiche mentre il denaro è stato depositato su libretto intestato al Fondo Unico Giustizia.

Al 28enne, assistito dall’avvocato Nicola Lerario, il Giudice, in accoglimento delle ragioni difensive e disattendendo la richiesta di applicazione di misura carceraria, ha concesso il beneficio degli arresti domiciliari, ordinando la immediata scarcerazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here