Il coronavirus continua a mordere, la fase due ancora non si vede e in molti stanno vivendo giorni particolarmente difficili, con le attività chiuse e i guadagni azzerati. Con la messe in moto della macchina per la solidarietà, in tanti si stanno dando da fare per dare una mano  a chi è messo in ginocchio dalla pandemia.

Questa mattina gli agenti della Polizia Locale di Bari hanno iniziato a consegnare beni di prima necessità, raccolti al Comando nei giorni, nel Centro di raccolta della Chiesa San Giacomo e nella Chiesa San Gabriele del quartiere San Paolo, con l’auspicio che la fase dell’emergenza passi l più presto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here