“Una città senza libreria è un luogo senza cuore” con una citazione della scrittrice statunitense Gabrielle Zevin i gestori di Il Libro Possibile Caffè di Polignano hanno denunciato quanto accaduto nella notte.

Alcuni vandali hanno distrutto l’entrata del locale e, stando a quanto scritto dai gestori, il furto è stato minimo. “È evidente la volontà di fare danno – hanno scritto su Facebook -. Qualcuno non ci vuole. Un episodio che ricorda altri tristi casi di cronaca recente. Fa male pensare che a Polignano, paese in cui ogni anno, da 19 anni, organizziamo un festival che anima di cultura, di idee e di turismo il paese, qualcuno ci voglia così male. Fa male pensare che venga colpita l’unica libreria di Polignano”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here