Un gruppo di migranti, che stazionano solitamente fra piazza Moro e piazza Umberto si sono affrontati almeno quattro volte da stamattina.

L’ultimo episodio è stato segnalato davanti all’edicola di piazza Moro intorno alle 18.30, non molto distante dal palco su cui il sindaco uscente, Antonio Decaro, chiuderà la sua campagna elettorale.

“La gente è terrorizzata, uno schifo che non si riesce a contenere”, denuncia un commerciante della zona. In almeno un paio di episodi, oltre a calci e pugni è volata anche qualche coltellata sotto gli occhi dei militari che stazionano in piazza. Per terra sono ancora visibili alcune macchie di sangue.

“Fanno casino e poi scappano – dice ancora il commerciante -. Siamo a due passi dalla stazione, dalle vie dello shopping, eppure la zona è sempre più degradata”. Tutta piazza Moro è presidiata da Polizia Locale, Carabinieri ed Esercito.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here