Perde olio e si ferma in via Crispi, lasciando a terra i passeggeri. L’ennesima avaria ferma la vecchia vettura dell’Amtab, al centro di una dura polemica dopo l’incendio che ha distrutto l’autobus in via Capruzzi.

La vettura 3017 si è fermata intorno alle ore 19. Sul posto è intervenuta l’azienda Catucci, mentre un dipendente Amtab ha provveduto a coprire la macchia d’olio con la segatura.

Questa volta nessuno è rimasto ferito, ma ormai siamo al calcolo delle probabilità.

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here