I Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti hanno arrestato un 21enne incensurato del luogo ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane sorpreso in atteggiamento sospetto mentre percorreva via Meucci è stato sottoposto a controllo e trovato in possesso di una dose di marijuana. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di trovare ulteriori 29 grammi della stessa sostanza che il giovane aveva nascosto nella stampante del pc. Tratto in arresto il 21enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here