Nel pomeriggio di ieri la Polizia di Stato ha arrestato Giovanni Martiradonna, 43 anni, per il reato evasione dagli arresti domiciliari.

Il 5 febbraio scorso l’uomo era stato arrestato da personale delle Volanti poiché sorpreso dal direttore dell’esercizio commerciale “Eataly” a rubare generi alimentari, circostanza confermata anche dalle riprese del sistema di videosorveglianza. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente, Martiradonna era stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo al quale avrebbe dovuto partecipare il giorno seguente.

Non avendolo trovato presso il domicilio indicato, la Polizia procedeva quindi alla sua denuncia in stato di irreperibilità per il reato di evasione. Ieri, verso le 14.30, durante il l’ordinario servizio di controllo del territorio, una Volante ha notato una persona corrispondente alla descrizione del ricercato in via Crispi.

Alla vista degli agenti, il sospetto si è dato ala fuga, ma è stato immediatamente bloccato dai poliziotti. Constatato che si trattava effettivamente del soggetto evaso dagli arresti domiciliari il mese scorso, l’evaso è stato arresato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here