Lontano dagli occhi, ma non lontano da cuore. E dal cibo barese. Gianluca Paparesta ieri era a Milano. Seconda tappa di un viaggio infrasettimanale di lavoro che mercoledì aveva visto il presidente della Fc Bari impegnato a Roma per un incontro con il presidente federale, Carlo Tavecchio.

Banchetto a base di cotolette alla milanese, potrebbe pensare qualcuno. Cena da Giannino, direbbe qualcun altro. E invece no. Il presidente della Bari ha preferito cenare in compagnia di un amico nel più celebre bistrot made in Puglia di Milano: Breri, locale famoso per la sua focaccia e per i suoi panzerotti “alla barese”.

Complimenti al presidente per l’attaccamento alla nostra terra. Che i giocatori in campo prendano esempio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here