A poche ore dalla pubblicazione del bando della Regione Puglia riguardo l’offerta turistica “Muslim Friendly”, il Teatro Pubblico pugliese ha deciso di ritirarlo perché “deve essere valutato dalla giunta regionale”.

Un bando che ha scatenato diverse polemiche soprattutto tra le file del centrodestra, tra cui Giorgia Meloni e Matteo Salvini che hanno puntato il dito contro la Regione per aver scelto di investire 90mila euro per attirare il turismo islamico anziché nei settori che ne hanno bisogno.

Il programma era orientato all’apertura del territorio pugliese alle opportunità offerte dal turismo Muslim friendly, attraverso lo sviluppo e la promozione di un’offerta turistica adatta alle particolari esigenze dei turisti che conducono uno stile di vita halal. L’avviso pubblico prevedeva un budget complessivo di 90mila euro iva inclusa per progetti di promozione da realizzarsi tra il primo ottobre e il 18 novembre 2020.

2 COMMENTI

  1. Sono un italiano convertito all’Islam, risiedo in provincia di Bari, francamente trovo stucchevoli le polemiche razziste e islamofobe dei due politici
    …….credo che odio annebbi la mente di questi due politici, che vedono islamizzazione ovunque…..fate schifo, una opportunità buttata al vento a causa del razzismo si perché di razzismo si tratta

  2. Opportunità importanti gettate al vento in nome della chiusura ideologica e razzista

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here