Sono passati due mesi e mezzo dalla tremenda mareggiata del 24 ottobre scorso che ha distrutto un tratto del lungomare Starita, a Bari, a pochi passi dalla Fiera del Levante, per capirci.

Le condizioni climatiche erano talmente proibitive, che le onde hanno spazzato via come mattoncini della Lego i pesantissimi blocchi che formavano il muretto di protezione.

Formavano, appunto. Da quei giorni, tutto è rimasto immutato, con buona pace dell’amministrazione comunale, presa da altre priorità. Pazienza se i cittadini, soprattutto residenti in zona, si lamentano. Devono pazientare.

Forse, però, il tempo dell’attesa è finito. Quando abbiamo detto a un signora che sarà tutto sistemato tra fine gennaio e fine febbraio, ci ha chiesto: “Di quale anno?”

print

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here